Informativa estesa sui Cookie: questo sito fa uso di Cookie tecnici e di terze parti, non fa uso di Cookie di profilazione. ACCETTO LEGGI
  • Attore famoso Filippo Timi in Vincere
    Maggio2009
    Vincere

    "Sento di avere il dovere di essere diverso da tutti quelli che accettano la propria mediocrità."
    Benito Mussolini

  • Attore famoso italiano Filippo Timi filmografia
  • Filmografia italiano Filippo Timi

Filippo Timi

Attore famoso Filippo Timi

Filippo Timi

Nome: Filippo
Cognome: Timi
Nato il: 27 Febbraio 1974
Nato a: Perugia
Professione: Attore, Regista
Segno Zodiacale: Pesci
Vita sentimentale: Single?

Vota questo attore!

Contributi degli utenti
0

Commenti sull'attore
0

Inserisci il tuo commento

Condividi sui social!

Biografia

Filippo Timi è attore, scrittore, regista, sceneggiatore insomma...l'uomo dalle mille attività! Originario di Perugia, Filippo inizia fin da giovanissimo a formarsi in teatro, attività che lo vede impegnato tutt'ora a livello internazionale! Lavora con i grandi del settore interpretando ruoli classici (Amleto, Don Giovanni) e innovativi, a volte anche in dialetto perugino. Viene notato nel 1999 da un'esordiente Anna Negri che lo sceglie per una parte in "In principio erano le mutande"; lavora in film surreali e underground fino al 2006 quando ottiene una parte in "Saturno Contro" di Ferzan Özpetek. Passando per Gabriele Salvatores ("Come Dio comanda"), nel 2009 interpreta un doppio ruolo nel film di Marco Bellocchio "Vincere", quello di Benito Mussolini e suo figlio Benito Albino; nel film è affiancato da Giovanna Mezzogiorno ed è stato presentato al Festival di Cannes. Fino al 2011 lavora in pellicole di successo, presentate ai più importanti festival di cinema europei come "La doppia ora", noir di Giuseppe Capotondi (Festival del cinema di Venezia 2010); "La solitudine dei numeri primi" di Saverio Costanzo, con il quale collabora anche per la sceneggiatura; "Quando la notte" di Cristina Comencini è in concorso alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia 2011, film in cui divide la scena con Claudia Pandolfi. Da ricordare "Vallanzasca-Gli angeli del male" di Michele Placido e due generi nuovi per il Timi cinematografico, ovvero: "Asterix e Obelix" (doppiaggio) e "Com'è bello far l'amore" (commedia di Fausto Brizzi). Sempre affiancato dall'attività teatrale, ritroviamo Filippo nel film di e con Valeria Bruni Tedeschi "Un castello in Italia" e nella serie televisiva "I Delitti del Barlume". Certo non si può dire che se ne sta con le mani in mano!

Filmografia

Di seguito potrai trovare una piccola lista dei film più famosi di Filippo Timi, riportati in ordine cronologico dal più recente al meno recente.

Anno Titolo Genere Regista Guarda trailer
2016 Questi giorni Drammatico, Commedia Giuseppe Piccioni Guarda il trailer
2013 Un castello in Italia Drammatico, Commedia Valeria Bruni Tedeschi Guarda il trailer
2013 Come il vento Drammatico, Biografico Marco Simon Puccioni Guarda il trailer
2012 Com´è bello far l´amore Commedia, Romantico Fausto Brizzi Guarda il trailer
2011 Quando la notte Drammatico Cristina Comencini Guarda il trailer
2011 Ruggine Drammatico Daniele Gaglianone Guarda il trailer
2010 La solitudine dei numeri primi Drammatico Saverio Costanzo Guarda il trailer
2010 Vallanzasca - Gli angeli del male Crime, Biografico Michele Placido Guarda il trailer
2010 The American Thriller, Drammatico Anton Corbijn Guarda il trailer
2009 La doppia ora Sentimentale, Noir Giuseppe Capotondi Guarda il trailer
2009 Vincere Drammatico, Storico Marco Bellocchio Guarda il trailer
2008 Come Dio comanda Drammatico Gabriele Salvatores Guarda il trailer
2007 In memoria di me Drammatico Saverio Costanzo Guarda il trailer
2007 Signorina Effe Drammatico Wilma Labate Guarda il trailer
2007 I demoni di San Pietroburgo Storico, Drammatico Giuliano Montaldo Guarda il trailer
2007 Saturno contro Drammatico Ferzan Özpetek Guarda il trailer

Premi cinematografici

Tra le candidature più importanti ricordiamo: 3 nomination ai Nastri d'Argento (Come Dio comanda, Vincere e Un castello in Italia); una candidatura come miglior attore ai David di Donatello per Vincere per lo stesso film una nomination come migliore attore europeo all' European Film Awards.

Il film di maggior successo

Filippo Timi ha ricevuto il successo in varie discipline (teatro, scrittura, regia), ma per quanto riguarda il cinema ha avuto un boom con i film "Vincere" e "Come Dio comanda"; anche le commedie sono state un buor risultato.

Curiosità

Filippo ha raccontato di avere un problema alla retina degli occhi, per il quale si definisce quasi cieco e che da piccolo era affetto da balbuzie, problema che ha risolto grazie alla recitazione. (tratto da invidia.it)
In un'intervista ha dichiarato che quando era bambino, la famiglia non navigava nel lusso e che i soldi che ha guadagnato grazie ai suoi mestieri, li ha investiti per sistemare i termosifoni a casa dei suoi genitori. Come si dice..umiltà! (tratto dal Corriere della Sera - corriere.it)

Foto particolari

Di seguito puoi trovare fotografie particolari e insolite che riguardano la vita e la carriera di Filippo Timi.
Noi abbiamo trovato questi. Tu hai qualche video o foto originali da condividere? Si? Allora caricali subito e falli vedere a tutti gli appassionati.
I fan di Filippo Timi ti ringraziano.

Pagine web ufficiali di Filippo Timi

Di seguito puoi trovare i riferimenti ufficiali sul web di Filippo Timi

Scegli che tipo di informazione o commento vuoi inviarci.